rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022

VIDEO | "Il problema del Libertà? Non sono i migranti": da piazza Risorgimento parte l'appello per l'integrazione

Il problema del Libertà non sono i migranti. A rimarcarlo è don Francesco Preite, responsabile dell’oratorio del Redentore, a cui fanno eco le voci di un intero quartiere. Centinaia tra residenti, commercianti operatori nel sociale, politici e sindacalisti, nel pomeriggio si sono riuniti in piazza Risorgimento per un dibattito focalizzato sul rione Libertà e i suoi problemi, organizzato dalla Cgil insieme a tante realtà di volontari che ogni giorno con i chiaroscuri della zona ci convivono. E nonostante la recente petizione anti migranti indetta da una locale associazione, a detta di chi il quartiere lo vive da decenni - che sia residente, commerciante o uno straniero ormai integrato - i problemi tra le strade sono ben altri. Ci siamo fatti raccontare quali sono.

Video popolari

VIDEO | "Il problema del Libertà? Non sono i migranti": da piazza Risorgimento parte l'appello per l'integrazione

BariToday è in caricamento