menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Marciapiedi e strade da riparare, al via la manutenzione nel Municipio V: "Lavori conclusi in primavera"

Si comincia dal quartiere San Pio, per poi proseguire anche a Palese e Santo Spirito. Galasso: "Contiamo così di risolvere le principali criticità esistenti"

Sono cominciati, questa mattina, gli interventi di manutenzione straordinaria di strade e marciapiedi nel Municipio V di Bari, progetto da 915 mila euro, terzo dei 5 appalti da complessivi 5 milioni di euro finanziati attualmente dal Comune, con lavori su tutto il territorio cittadino. Stamani gli operai hanno eseguito i primi interventi a San Pio, all'angolo tra via della Tolleranza e via Iqbal Masih. L'appalto per il Municipio V prevede anche lavori per realizzare ex novo un marciapiede su via Dalmazia, a Santo Spirito, da realizzare ex novo a tutela delle sicurezza degli alunni della scuola vicina, e quelli delle vie Bellardi e Renna, a Palese, e di una parte di corso Vittorio Emanuele, oltre a una trentina di strade che saranno completamente riasfaltate.

Marciapiedi e strade del Municipio V, interventi in 240 giorni

Gli interventi saranno ultimati entro 240 giorni: “Con questi lavori daremo seguito a tutta una serie di richieste che ci sono giunte dal Municipio, attraverso le segnalazioni dei residenti, dei consiglieri e dello stesso presidente Moretti, che oggi ha voluto partecipare al sopralluogo - commenta l'assessore comunale ai Lavori Pubblici, Giuseppe Galasso -. Contiamo così di risolvere le principali criticità esistenti. I lavori saranno svolti avendo cura di rimuovere, tramite fresatura, oltre tre centimetri della vecchia pavimentazione in asfalto sostituendola con una nuova a garanzia non solo della piena funzionalità dei pozzetti sottostanti ma anche della sicurezza degli utenti della strada, mentre i nuovi marciapiedi che saranno realizzati al posto dei vecchi avranno cordoli in pietra anziché in calcestruzzo e saranno dotati di scivoli per disabili alle intersezioni”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento