Il mare più bello d'Italia: Polignano conquista le '5 vele' di Legambiente

La località barese premiata con il massimo riconoscimento dalla Guida Blu realizzata dall'associazione ambientalista e dal Touring Club Italiano. Puglia seconda solo alla Sardegna con 4 località insignite del voto più alto

C'è anche Polignano tra le città premiate con le 5 vele nella Guida Blu di Legambiente e Touring Club Italiano, in cui vengono valutate le più belle località di mare italiane. La Puglia si conferma al top con ben 4 centri che hanno ottenuto il riconoscimento più importante: oltre alla città di Domenico Modugno spiccano Otranto, Melendugno e Castro. La nostra regione è seconda solo alla Sardegna in vetta con 5 località. La Guida Blu valuta non solo la bellezza naturalistica di un luogo ma anche la qualità dell'offerta turistica, in relazione alla sostenibilità e alla salvaguardia ambientale: "Il mare  - ha dichiarato Loredana Capone, assessore regionale all'Industria turistica e culturale - è un traino fortissimo per tutto il territorio pugliese e in questo senso i comuni premiati hanno il vantaggio di non essere solo mare, ma di avere centri storici fantastici, un valore aggiunto straordinario per poter offrire quella esperienza  unica di vacanza che i turisti ormai cercano. A competere oggi sono soprattutto i territori  e chi ha una offerta più varia e ricca  diventa più appetibile"

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Quest'anno la nostra regione va a 'gonfie vele' - ha dichiarato Francesco Tarantini, presidente di Legambiente Puglia -. Rispetto all’anno scorso, infatti, passano da tre a quattro i Comuni con le 5 vele ed è motivo di soddisfazione anche la new entry Castro che, per la prima volta in assoluto, viene premiata con il massimo riconoscimento. Nel turismo la bellezza da sola serve a poco se non è affiancata da una buona capacità di accoglienza e da un’offerta di vacanza originale che sappia fare tesoro delle risorse migliori di un territorio. In questi ultimi anni nella nostra regione sta crescendo il fenomeno del turismo-natura, come dimostrano anche gli oscar dell’ecoturismo ricevuti dal Parco nazionale dell’Alta Murgia e da quello regionale delle Dune Costiere alla Bit di Milano".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparse da ieri a Bari: ritrovate le due ragazzine di 15 anni

  • Piccioni su balconi e grondaie: i sistemi per allontanarli da casa

  • Uccide fidanzato della ex, accoltella la ragazza e il padre della vittima. arrestato 26enne a Bitetto

  • Pestato brutalmente per strada, morto dopo due giorni di agonia in ospedale. arrestato pregiudicato al San Paolo

  • Operatrice positiva al Covid, chiude asilo nido a Bari

  • A Bari vecchia 38 positivi al Covid e Decaro mette in guardia i residenti: "A breve confronto con i gestori dei locali"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento