Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca

Teatro Margherita al Comune: Franceschini a Bari, siglato l'accordo

Il ministro dei Beni culturali a Palazzo di Città per siglare il protocollo di intesa che prevede il passaggio della proprietà del teatro e dell'ex marcato del Pesce: Regione e Ministero contribuiranno alla riqualificazione. Si attende intanto la nomina di Carofiglio alla presidenza della Fondazione Petruzzelli

Il Comune e l'ex mercato del Pesce diventano di proprietà del Comune. Il protocollo di intesa che ufficializza il passaggio dei beni dallo Stato al Comune è stato siglato questo pomeriggio a Palazzo di Città del sindaco Antonio Decaro e dal ministro dei Beni culturali Dario Franceschini.

Un passaggio fondamentale, ha spiegato il sindaco Decaro, per la realizzazione del progetto di un "Polo dell'arte contemporanea".

Contestualmente è stato anche sottoscritto un accordo triangolare, tra Ministero per i beni e le attività culturali e il turismo, Regione Puglia e Comune di Bari, per la valorizzazione di questi beni, che prevede un finanziamento di 10 milioni di euro, 5 milioni per la riqualificazione del Margherita e 5 per l'ex mercato del pesce. "Sarà il Ministero  - ha spiegato il primo cittadino - ad occuparsi della progettazione degli interventi e della redazione del bando per l'appalto, mantenendo un confronto costante con il Comune".

Dopo la firma del protocollo, il sindaco Decaro e il presidente della regione Vendola hanno accompagnato il ministro Franceschini in un sopralluogo nei tre teatri di Bari: il Piccinni, attualmente in ristrutturazione, il Petruzzelli e il teatro Margherita.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Teatro Margherita al Comune: Franceschini a Bari, siglato l'accordo

BariToday è in caricamento