Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca

In viaggio con il carico di droga nel doppiofondo dell'auto: arresto al porto

Sequestrati 25 chili di marijuana: la sostanza stupefacente, suddivisa in panetti, era nascosta all'interno di una Mercedes proveniente dall'Albania. Il conducente è stato arrestato

Nel bagagliaio dell'auto non soltanto le valigie, ma anche il carico di droga da trasportare dall'Albania a Bari. Ma, durante un controllo all'arrivo nel porto di Bari, il corriere è stato scoperto da finanzieri e funzionari dell'Ufficio Dogane. A finire in manette un giovane cittadino albanese.

VIDEO: IL NASCONDIGLIO E IL SEQUESTRO DELLA DROGA

La droga - 25 chili di marijuana, suddivisa in trenta panetti - era nascosta all'interno di un doppiofondo ricavato tra il sedile posteriore e il bagagliaio dell'auto, una Mercedes, appena sbarcata da una motonave proveniente dall'Albania. Ad insospettire finanzieri e funzionari doganali è stato il nervosismo mostrato dal giovane durante il controlli, che così è stato approfondito.

La sostanza stupefacente è stata sequestrata, mentre il giovane è stato arrestato e condotto in carcere a Bari. Indagini sono in corso per individuare quelli che sarebbero stati i canali di smistamento della droga sul mercato illecito locale.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In viaggio con il carico di droga nel doppiofondo dell'auto: arresto al porto

BariToday è in caricamento