Cronaca

Nascondeva marijuana in casa pronta per lo spaccio, in manette 27enne a Molfetta

I carabinieri sono rimasti insospettiti dall'andirivieni dall'abitazione del giovane nel centro storico. Sequestrati 70 grammi della sostanza

Nascondeva in un armadio della camera da letto oltre 70 grammi di marijuana, già divisa in dosi per lo spaccio. Finisce così in manette un pusher 27enne a Molfetta, scoperto dai carabinieri a spacciare in casa. A insospettire i militari, il continuo movimento di giovani dalla casa del 27enne, situata nel centro storico di Molfetta, che li ha portati a perquisire l'abitazione.

E così i militari, spostando alcune borse in una camera, hanno trovato la droga divisa in bustine di cellophane. Il 27enne è ora ai domiciliari con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, così come disposto dalla Procura della Repubblica di Trani (BT).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nascondeva marijuana in casa pronta per lo spaccio, in manette 27enne a Molfetta

BariToday è in caricamento