Venerdì, 23 Luglio 2021
Cronaca

Mezzo chilo di marijuana nel giubbotto: sequestro e arresto al porto

Fermato un 25enne albanese, impiegato come lavoratore su uno dei traghetti della linea Bari-Durazzo: la droga nascosta in una fascia elastica nascosta indossata sotto gli indumenti

Nascondeva mezzo chilo di marijuana sotto il giubbotto, in una fascia elastica indossata sotto gli indumenti. Scoperto, è finito in manette, nel porto di Bari, un 25enne albanese.

L'operazione è stata condotta da funzionari dell’Agenzia Dogane e Monopoli (ADM) di Bari in collaborazione con la Guardia di Finanza. Il giovane era impiegato come lavoratore a bordo di uno dei traghetti operanti sulla linea Bari-Durazzo.

Giudicato con rito direttissimo, è stato condannato per traffico di sostanze stupefacenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mezzo chilo di marijuana nel giubbotto: sequestro e arresto al porto

BariToday è in caricamento