rotate-mobile
Cronaca

Cade sul peschereccio e si spacca la testa, marittimo di Mola soccorso in elicottero: ricoverato in gravi condizioni

L'incidente è avvenuto nella notte al largo di Porto Empedocle, in Sicilia: a causa del mare forza 5 è stato necessario raggiungere l'imbarcazione in elicottero. Il ferito, un 58enne di Mola di Bari, è in prognosi riservata

Un marittimo 58enne, originario di Mola di Bari, è rimasto gravemente ferito in un incidente avvenuto nella notte a bordo di un peschereccio, a circa 20 miglia dalla costa di Porto Empedocle, in Sicilia.

Come riporta Agrigentonotizie, l'uomo era al lavoro sull'imbarcazione - impegnata nella pesca dei tonni - quando sarebbe caduto riportando gravi ferite alla testa. Soccorso attraverso un elicottero della Guardia costiera, è stato trasferito all'ospedale "Sant'Elia" di Caltanissetta, e ricoverato, in gravi condizioni, in Neurochirurgia.

Subito dopo l'allarme lanciato dal peschereccio, verso l'imbarcazione si era diretta una motovedetta della Guardia costiera, ma il mare forza 5 avrebbe reso necessario del tempo per arrivare a destinazione, trovandosi il peschereccio a circa 20 miglia dalla costa di Porto Empedocle. Si è messo quindi messo in moto, per garantire il tempestivo soccorso, l'elicottero della Guardia costiera che ha caricato il 58enne ferito e l'ha trasportato all'ospedale di Caltanissetta. Il quadro clinico del marittimo ferito è molto delicato: la prognosi è riservata.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cade sul peschereccio e si spacca la testa, marittimo di Mola soccorso in elicottero: ricoverato in gravi condizioni

BariToday è in caricamento