Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca

Di Paola in visita alle famiglie dei marò. Latorre e Girone a messa con l'ambasciatore a New Delhi

Il ministro della Difesa ha fatto ieri visita alle famiglie dei due militari pugliesi, che oggi hanno partecipato alla messa pasquale nella cappella della Nunziatura a New Delhi con l'ambasciatore italiano, Daniele Mancini

"Vi porto l'abbraccio dell'intero Paese". La visita di ieri, alla vigilia di Pasqua, alle famiglie dei due marò pugliesi bloccati in India per l'omicidio di due pescatori indiani, ha un significato particolare. Il ministro della Difesa, Giampaolo Di Paola, che due giorni fa si era scusato pubblicamente con i due fucilieri per non esser riuscito a trattenerli in Italia, ha voluto incontrare personalmente i loro cari. Una visita riservata, lontano dai riflettori, senza che i rappresentanti delle istituzioni locali ne venissero a conoscenza. "Non li lasceremo soli" ha assicurato Di Paola, accompagnato dal capo di stato maggiore della Difesa, ammiraglio Luigi Binelli Mantelli, e dal capo di stato maggiore della Marina Militare, ammiraglio Giuseppe De Giorgi. Il ministro in mattinata si è recato prima nell'abitazione di Torre a mare del barese Salvatore Girone e si è intrattenuto brevemente con la moglie del fuciliere, Vania Girone, e con altri familiari. Poi ha raggiunto Taranto per la visita alla mamma di Massimiliano Latorre. Un colloquio di pochi minuti per testimoniare la sua vicinanza e quella del governo dopo una settimana tormentata caratterizzata dalle polemiche dimissioni del ministro degli Esteri Giulio Terzi, che ha spiegato durante un'audizione alla Camera di essere stato l'unico membro del Comitato interministeriale per la sicurezza della Repubblica in disaccordo con la decisione di rimandare i due marinai in India. Diversa la scelta di Di Paola (capo di stato maggiore della Difesa dal marzo 2004 al febbraio 2008), che ha subito difeso la scelta del governo. "Una scelta sofferta e dolorosa - ha detto intervenendo durante la Festa dell'Aeronautica militare - ma in quel momento necessaria".

Intanto oggi i due militari hanno assistito oggi alla messa pasquale nella cappella della Nunziatura a New Delhi. Con loro c'erano l'ambasciatore italiano, Daniele Mancini, e la moglie, Anna Rita. Hanno assistito al rito da una loggia superiore e si sono diretti al termine della celebrazione nella residenza dell'addetto militare, Franco Favre, dove hanno pranzato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Di Paola in visita alle famiglie dei marò. Latorre e Girone a messa con l'ambasciatore a New Delhi

BariToday è in caricamento