menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Nicola Marzulli - Foto www.poliziamunicipalebari.it

Nicola Marzulli - Foto www.poliziamunicipalebari.it

Polizia Municipale, Marzulli torna al comando: "Nostro dovere essere vicini ai cittadini"

In occasione della festa di San Sebastiano, protettore del Corpo, il discorso del nuovo comandante, che torna alla guida della Polizia locale dopo dieci anni: "Importante il contatto con i cittadini, nostro dovere essere d'esempio"

Dopo una 'lontananza' durata dieci anni, Nicola Marzulli torna a guidare i Vigili urbani di Bari. Un Corpo da sempre sentito "suo", considerato come una "famiglia", come Marzulli ha ribadito ieri, nel discorso tenuto in Basilica durante la celebrazione per la festa di San Sebastiano, protettore della Polizia municipale. Un'occasione che ha segnato ufficialmente il passaggio di consegne tra Stefano Donati (che dieci anni fa, per volere dell'allora sindaco Emiliano, aveva assunto il comando della Polizia municipale sostituendo Marzulli) e il 'nuovo' comandante. Che, ringraziando pubblicamente il sindaco Decaro, non ha nascosto la sua gioia per essere tornato alla guida del Corpo  "a cui ho dato molto della mia vita professionale e umana ma da cui ho ricevuto miriadi di gratificazioni e onori".

Nel suo discorso, Marzulli si è anche rivolto ai suoi agenti, sottolineando l'importanza del lavoro di squadra e della vicinanza ai cittadini, con i quali il dialogo deve passare anche attraverso nuovi canali di comunicazione, come quelli offerti dai social network. Un concetto, quello di "prossimità" alla gente, molto caro a Marzulli, che già nei giorni scorsi ha rimarcato la volontà di avere "agenti in strada, sempre in giro per la città" e pronti ad intervenire. "Essere prossimi al cittadino è un nostro dovere - ha affermato Marzulli nel suo discorso - al quale dovremmo essere in grado di ottemperare attraverso la formazione ed il lavoro; ed è proprio attraverso il lavoro che dovremmo saper essere esempio". "Solo il lavoro di squadra - ha ricordato ancora il nuovo comandante - potrà portarci al raggiungimento del nostro unico obiettivo: la sicurezza dei nostri concittadini e la legalità nel nostro territorio".
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento