Alla Mater Dei impiantata un'innovativa bioprotesi all'aorta: "Primo intervento simile in Puglia"

L'impianto su una neomamma, a poche settimane dal parto: realizzata con un tessuto pericardico detto “Resilia”, la protesi è più resistente e duratura rispetto alle tradizionali

Una innovativa bioprotesi valvolare aortica è stata impiantata dall’Unità operativa di Cardiochirurgia dell’ospedale Mater Dei di Bari, su una giovane donna diventata mamma da circa un mese. "Accade per la prima volta in Puglia", rendono noto dalla struttura.

Più resistente e duratura rispetto alle precedenti, la protesi è realizzata con un tessuto pericardico detto “Resilia”, realizzato con tecnologie avanzate che ne permettono un’ottima conservazione ritardando la calcificazione. "Rispetto alle attuali protesi valvolari biologiche che hanno una durata di circa 15 anni - è spiegato in una nota - la bioprotesi si propone di avere una durata superiore ai 20 anni, per la  resistenza dei lembi valvolari alla calcificazione grazie ad un nuovo metodo di sterilizzazione e conservazione del tessuto pericardico usato (da cui il termine Resilia, ovvero resistente)".

Il delicato intervento di sostituzione della valvola aortica malata, in minitoracotomia con incisione di 4 cm e parziale minima apertura dello sterno, è stato eseguito dall’equipe dell’Unità di Cardiochirurgia del Mater Dei Hospital di Bari, guidata dal Dott. Giampiero Esposito, su una giovane donna di 37 anni che ha scoperto la grave patologia cardiaca solo durante la gravidanza. L'operazione è avvenuta a poche settimane dal parto.

“Siamo i primi ad aver effettuato un intervento di questo tipo in Puglia e questo è uno dei nostri obiettivi di eccellenza, a garanzia di una Servizio Sanitario di qualità, accanto ai nostri pazienti. La mini invasività è una tecnica che applico da quasi 20 anni e che permette un più facile recupero del paziente con ricovero più breve e ritorno al lavoro più rapido”: queste le parole del dott. Esposito al termine dell’intervento che consentirà alla giovane mamma  di tornare alla sua quotidianità.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia 'promossa' da domenica? Dati Covid in miglioramento, si va verso la zona gialla

  • Verso il Dpcm del 3 dicembre, tra ipotesi di nuove restrizioni e deroghe per i ricongiungimenti familiari

  • Nuovo Dpcm: verso lo stop a spostamenti dai Comuni per Natale e Capodanno, dal 21 viaggi tra regioni solo per rientro nella propria residenza

  • L'indice Rt scende sotto l'1 in Puglia e Lopalco risponde ai medici: "Non siamo regione da zona rossa"

  • Scontro tra auto e bici sulla Statale 16 a Torre a Mare: muore ciclista 31enne

  • Tragico incidente sulla statale 16 a Bari: impatto tra auto e camion, muore donna

Torna su
BariToday è in caricamento