San Pasquale, il materasso abbandonato che resiste a tutte le stagioni: "Lì da quando ha nevicato"

La segnalazione sulla bacheca del sindaco di Bari, Antonio Decaro. Siamo in via Capaldi, nelle vicinanze di viale Unità d'Italia

Passano i giorni e le stagioni, ma ci sono cose che sembrano non cambiare mai. Ad esempio la presenza di ingombranti per le strade di Bari, talvolta anche frutto della 'dimenticanza' dell'Amiu, l'azienda deputata a rimuovere i rifiuti. L'ultima segnalazione arriva da via Capaldi, a San Pasquale. Come segnala una residente sulla bacheca del sindaco di Bari, Antonio Decaro, il materasso è stato abbandonato "dal giorno che a Bari ha fatto la neve", ovvero dal 27 febbraio scorso.

A quasi un mese dalla data, arriva la nuova segnalazione: "Signor sindaco le sembra giusto che paghiamo le tasse rifiuti e dobbiamo vedere questo scempio?" scrive

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia resta 'zona arancione', la decisione del ministro Speranza: misure confermate

  • Dagli spostamenti tra regioni ai cenoni (vietati), il nuovo Dpcm e le misure al vaglio per Natale

  • Asfalto viscido per la pioggia, auto si ribalta e finisce fuori strada: muore 19enne

  • Folle inseguimento a 120 km/h per le strade di Carbonara: arrestato pregiudicato 33enne

  • Calano le occupazioni delle terapie intensive covid in Puglia: migliora anche il trend dei contagi sui tamponi eseguiti

  • Spostamenti ingiustificati fuori Comune, cibi e bevande consumati nei pressi di bar e locali: controlli anticovid e multe nel Barese 

Torna su
BariToday è in caricamento