Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca

Maturità 2014, domani la prima prova. E sul web impazza il 'tototema'

Studenti a caccia delle probabili tracce. Tra gli autori più 'quotati' per l'analisi del testo Pirandello, D’Annunzio e a Primo Levi

Il conto alla rovescia è ormai partito: tra poco meno di 24 ore circa 500mila studenti in tutta Italia saranno tra i banchi alle prese con l'esame di maturità 2014.

E, come accade puntualmente ogni anno, sul web impazza il 'tototema'. Ipotesi e suggerimenti si rincorrono, a caccia delle tracce che potrebbero essere proposte dal Ministero.

Per quanto riguarda l'analisi del testo, una delle tipologie della prima prova, tra gli autori più 'quotati' ricorrono Pirandello, D’Annunzio e Primo Levi. Ma dopo l'esperienza dell'anno scorso, quando la scelta del Ministero cadde su "L’infinito viaggiare" di Claudio Magris, i ragazzi si aspettano di tutto, anche un autore straniero. E qui si fa largo il nome del premio Nobel Gabriel García Márquez, morto pochi mesi fa.

Per quanto riguarda il tema di attualità, tra gli argomenti dati per 'favoriti', secondo il sito Studenti.it, ci sono i disastri ambientali, come la tragedia del tifone nelle Filippine e l’alluvione che ha messo in ginocchio la Sardegna, ma anche la recente santificazione dei due papi e le tragedie legate al tema dell'immigrazione. Da tenere d'occhio anche il compleanno di Facebook, dato che quest’anno il social network di Mark Zuckerberg ha spento ben dieci candeline.

Numerosi sono poi gli anniversari che potrebbero fornire spunti per la traccia del tema storico: i cinquanta anni dall’attentato di Dallas in cui ha perso la vita il Presidente degli Stati Uniti John Fitzgerald Kennedy, i vent’anni dalla morte di Nixon e cinquanta da quella di Palmiro Togliatti, ma anche la scomparsa di Nelson Mandela, venuto a mancare lo scorso 5 dicembre.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maturità 2014, domani la prima prova. E sul web impazza il 'tototema'

BariToday è in caricamento