menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Niente più accalappiamenti ingiustificati: arrivano le medagliette per i 'cani di quartiere'

Gli animali che hanno superato i controlli di tipo sanitario e comportamentale l'avranno sul collare. Al momento sono 20 quelle in distribuzione

Niente più accalappiamenti di cani randagi 'sicuri': la ripartizione Tutela Ambiente, Sanità e Igiene del Comune ha predisposto un sistema di medagliette per evitare che siano rinchiusi ingiustamente gli animali che hanno superato le verifiche comportamentali e sanitarie. Gli operatori potranno così riconoscere facilmente i cosiddetti 'cani di quartiere' già oggetto di cure veterinarie, sanitarie e alimentari.

Inizialmente saranno 20 le medagliette che saranno apposte sui collari degli animali non pericolosi. Il progetto è realizzato in collaborazione con l’associazione LAV, d’intesa con la direzione dell’U.O. Randagismo ASL Bari, il settore Ecologia della Polizia Municipale e il gestore del canile comunale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento