Cronaca

Mediatore del cittadino, attivata la pagina Facebook

Il Comune attiva una pagina Facebook a disposizione dei baresi per dialogare con il mediatore del cittadino, la nuova figura istituita per facilitare la comunicazione diretta tra amministrazione comunale e cittadini

Passa anche attraverso Facebook il dialogo con il 'mediatore del cittadino', la nuova figura istituita dal Comune di Bari per favorire la comunicazione diretta tra l'amministrazione comunale e i cittadini. A partire da oggi, i cittadini che vogliano chiedere informazioni e chiarimenti sulle disposizioni comunali o segnalare problemi potranno farlo anche utilizzando una pagina Facebook appositamente attivata, https://www.facebook.com/pages/Mediatore-del-Cittadino-del-Comune-di-Bari/357054280974561, dialogando in maniera diretta con l'avvocato Massimo Melpignano, incaricato dal sindaco di Bari di curare le politiche di tutela dei consumatori e la mediazione degli eventuali conflitti, il quale risponderà ai quesiti posti.

Per dialogare con il mediatore del cittadino è inoltre attivo uno sportello in via Marchese di Montrone 9, aperto al pubblico dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle ore 13.

I settori di competenza del mediatore, su cui sarà quindi possibile chiedere la sua consulenza, sono:
- Commercio su area privata (negozi di generi alimentari e non alimentari);
- Commercio su area pubblica (mercati rionali, fiere comunali, chioschi fissi e mobili);
- Pubblici esercizi (bar, ristoranti, alberghi, pub, pizzerie, autorimesse, sale giochi, ecc.) e locali di pubblico spettacolo (discoteche, manifestazioni all'aperto, ecc.);
- Settore alimentare

Per ulteriori informazioni o prenotazioni è possibile utilizzare i seguenti contatti:

- telefono: 080/5776077

- fax: 080/577608

- mail: mediatoredelcittadino@comune.bari.it

- pagina facecbook: https://www.facebook.com/pages/Mediatore-del-Cittadino-del-Comune-di-Bari/357054280974561

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mediatore del cittadino, attivata la pagina Facebook

BariToday è in caricamento