menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Centro blindato per il Medimex: arrivano barriere anti tir e metal detector

Dall'8 all'11 giugno sarà montato su corso Vittorio Emanuele uno dei palchi che ospiteranno i concerti degli artisti nazionali ed internazionali

Dopo il G7 i baresi dovranno tornare ad abituarsi per qualche giorno ad un quartiere murattiano 'blindato' per garantire la sicurezza. Questa volta non è per un incontro internazionale, ma per una manifestazione: il Medimex, che dall'8 all'11 giugno ospiterà in centro i concerti di grandi nomi del panorama nazionale ed internazionale, con ospite speciale 'l'iguana' Iggy Pop

Torneranno quindi ad essere utilizzate le barriere in cemento anti tir e i 'New Jersey' agli ingressi di corso Vittorio Emanuele e sul lungomare, con la conseguente chiusura del centro alle auto. I timori di attentati terroristici - dopo l'ultimo avvenuto ieri a Londra - hanno obbligato il Prefetto a riavviare la macchina della sicurezza. 

Blocco alla sosta in piazza Prefettura già da martedì 6 giugno, quando sarà allestito il palco principale dell'evento, ma le macchine potranno transitare su corso Vittorio Emanuele. Dal primo pomeriggio dell’8 giugno al termine dei concerti la trafficatissima strada e le vie circostanti saranno chiuse del tutto alle auto e anche i pedoni che transiteranno vicino ai palchi dovranno passare attraverso dei metal detector, capaci di scovare eventuali armi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento