menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Duecento pasti al giorno e servizi di ascolto: l'assistenza ai più bisognosi non si ferma a Ferragosto

Per tutta la settimana sarà attiva la mensa del centro diurno 'Area 51', insieme alla rete delle parrocchie Caritas. I servizi includono anche consulenze e attività di laboratorio

Dalla distribuzione di pasti ai servizi di ascolto, l'assistenza ai più bisognosi non si ferma a Ferragosto. La rete di servizi predisposta dall'assessorato al Welfare del Comune - sottolinea l'assessore Francesca Bottalico - lavorerà a pieno regime nella settimana centrale di agosto, a cominciare dalla mensa sociale attiva presso il centro diurno 'Area 51'. 

"Dal 1 agosto - ricorda l'assessore Francesca Bottalico - chiunque si trovi in difficoltà può contare sulla continuità dei servizi offerti e di un sostegno costante presso il centro Area 51 dove, dal lunedì alla domenica, oltre ai pasti, raddoppiati rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso, è possibile usufruire delle docce, dei servizi igienici e accedere ai servizi di consulenza psicologica, legale, di ascolto e di segretariato sociale e a una serie di attività laboratoriali diurne". 

"Prosegue senza sosta anche l’impegno del PIS - Pronto intervento sociale, che raccoglie e intercetta le situazioni di bisogno sociale più urgenti su tutto il territorio cittadino e quello dei servizi sanitari che intervengono in maniera specifica nei casi di alcolismo, dipendenze e patologie psichiatriche. A nome dell’amministrazione comunale ringrazio gli operatori dei servizi sociali, pubblici e privati, i servizi socio-sanitari e i volontari laici e cattolici che in questi mesi hanno fronteggiato anche le numerose criticità legate alle ondate di calore che si sono susseguite, offrendo non soltanto sostegno materiale ma anche supporto in termini di vicinanza, ascolto e accoglienza".

Ai pasti offerti dalla rete del welfare cittadino si affianca il servizio mensa assicurato dalla rete delle parrocchie Caritas, presso la sede delle 'Missionarie della Carità' e la parrocchia San Nicola di Carbonara.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento