menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Baratto e riuso, in piazza Diaz arriva il mercatino 'Prendere o lasciare'

L'iniziativa, organizzata nell'ambito del progetto 'Bari per bene', dà la possibilità ai cittadini di lasciare o scambiare mobili, attrezzi da cucina, apparecchiature elettriche ed elettroniche. A fine giornata i materiali rimasti saranno raccolti da Amiu per essere smaltiti

Una buona occasione per chi è caccia di oggetti usati a cui dare nuova vita, o per chi, al contrario, ha qualcosa di ingombrante di cui disfarsi, magari donandolo o barattandolo. L'appuntamento è per sabato mattina in piazza Diaz, al quartiere Madonnella, dalle ore 9.30 alle 12.30, per “Prendere o lasciare”, la fiera dello scambio organizzata dall’Amiu in collaborazione con l’amministrazione comunale.

Nel corso della manifestazione i cittadini potranno curiosare tra i materiali raccolti dagli operatori dell'Amiu nelle scorse settimane e decidere se portarli a casa gratuitamente per donare loro nuova vita. Contestualmente sarà possibile depositare i rifiuti ingombranti che verranno così raccolti a fine mattinata e smaltiti.

I cittadini potranno anche barattare liberamente beni domestici riutilizzabili come mobili, attrezzi da cucina, apparecchiature elettriche ed elettroniche, attrezzature per l’infanzia ed altri materiali, anche voluminosi. Perché siano scambiabili gli oggetti dovranno essere riutilizzabili o, al limite, dovranno presentare solo piccoli difetti facilmente riparabili.

A fine giornata l’Amiu provvederà a rimuovere tutti i materiali rimasti per avviarli, dopo un'ulteriore selezione, al riciclaggio oppure in discarica.

Gli operatori dell’Amiu, infine, forniranno ai cittadini tutte le informazioni utili per il prelievo e lo smaltimento dei rifiuti ingombranti affinché non siano più abbandonati per strada, creando disagi ai cittadini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento