menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mercato ortofrutticolo, partono i lavori di manutenzione

Tra gli interventi previsti nella struttura di via Caracciolo, il rifacimento dell'asfalto e la riparazione della rete idrica. L'assessore al Commercio Palone: "Interventi più urgenti in attesa del trasferimento in altre strutture"

Dopo l'adozione del nuovo sistema di accesso, basato sui pass autorizzati, per il Mercato Ortofrutticolo all'ingrosso di via Caracciolo è il momento degli interventi di manutenzione. I lavori, affidati alla Sud Service s.r.l. di Bari per un importo di circa 180mila euro, hanno preso il via ieri, e dureranno all'incirca 40 giorni. Per evitare intralci all'attività degli operatori, gli interventi saranno effettuati di pomeriggio, e durante il fine settimana.

Nel pomeriggio gli assessori ai Lavori pubblici Giuseppe Galasso e al Commercio Carla Palone si sono recati nella struttura per verificare la situazione. Nel prossimo fine settimana la ditta affidataria ha programmato la prima fase di rifacimento del manto stradale. Oltre alla manutenzione dell'asfalto, è prevista la realizzazione della segnaletica orizzontale e verticale, con il relativo adattamento di tutti i pozzetti esistenti, su una superficie complessiva di circa 6000 mq. Prevista anche l’eliminazione delle perdite della rete idrica, la sostituzione delle tubature difettose, individuate in più parti della struttura mercatale, e la pulizia della rete fognate esistente. Saranno inoltre rimesse in funzione le sbarre di accesso per regolamentare la movimentazione dei mezzi e saranno risistemati gli archetti che delimitano le aree e i percorsi interni al mercato.

“Con questi lavori - spiega l’assessore Galasso - contiamo di realizzare tutti gli interventi più urgenti che consentiranno di soddisfare le esigenze più volte manifestate dagli operatori del MOI, con l’organizzazione della circolazione interna, pedonale e carrabile, la soluzione delle problematiche idriche e di smaltimento delle acqua piovane e la sistemazione dei piani viabili con la scarificazione del manto stradale e il successivo rifacimento necessario ad eliminare sconnessioni, buche e cedimenti che rappresentano oggettivamente un pericolo per i fruitori della struttura”.

“In attesa del trasferimento degli operatori del Mercato ortofrutticolo (MOI) nelle nuove strutture da realizzare – afferma l'assessore Palone – abbiamo chiesto che si intervenisse nel più breve tempo possibile sulle strutture attuali per garantire la sicurezza e le condizioni di lavoro degli operatori che ogni giorno frequentano abitualmente quei luoghi. Dopo aver completato la procedura del rilascio dei pass autorizzati per controllare gli ingressi regolari, stiamo intervenendo sui lavori di urgenza necessari a garantire stabilità e funzionalità ad una delle attività (il commercio all'ingrosso) che fa della nostra città un punto di riferimento per gli operatori della città e di tutta l'area metropolitana barese”. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Vendita e Affitto

Attico di lusso nel cuore di Bari: un sogno a due passi dal mare dove il fascino dell'antico si sposa all'eleganza del moderno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento