Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca

Accessori e piccoli elettrodomestici contraffatti in vendita al mercato di Santa Scolastica: scatta sequestro

Operazione della polizia locale: multa di 5mila euro per i due venditori abusivi. Ulteriori accertamenti in corso sulla provenienza della merce

Radio, lampadine, dispositivi Bluetooth e altri  accessori per la cura della persona, in vendita al mercato ma tutti contraffatti. Così, nel corso dei controlli effettuati dalla polizia locale nel mercato di Santa Scolastica, è scattato il sequestro della merce.

I venditori abusivi sono sttati identificati e multati: si tratta di due cittadini serbi, ai quali è stata contestata la violazione amministrativa  per l’esercizio di commercio abusivo e comminata la sanzione  pecuniaria di 5mila euro (pagamento in misura ridotta). Ulteriori accertamenti sono in corso per verificare l’esatta provenienza dei prodotti sequestrati ed in ordine ai marchi contraffatti.

"La costante attività di monitoraggio all’interno dei mercati rionali - commenta il comandante della Polizia locale, Michele Palumbo - rientra in una più ampia strategia di tutela del cittadino contro le frodi commerciali e, soprattutto, contro la vendita di prodotti che  sono posti in circolazione senza il rispetto delle norme nazionali e comunitarie a tutela della salute degli utilizzatori".

I controlli proseguiranno nei prossimi giorni, garantendo la vigilanza anche nel periodo estivo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accessori e piccoli elettrodomestici contraffatti in vendita al mercato di Santa Scolastica: scatta sequestro

BariToday è in caricamento