menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Metro San Paolo e potenziamento trasporti ferroviari, la lista di Decaro al Governo

Dieci opere presentate dalla Città Metropolitana per conto dell'Anci al ministro dei Trasporti Delrio: in ballo finanziamenti per 118 milioni di euro

C'è il prolungamento della Metro Bari-San Paolo ma anche una serie di interventi per il potenziamento di fermate e parcheggi di intercambio: il sindaco di Bari, Antonio Decaro, ha trasmesso al ministro per le Infrastrutture, Graziano Delrio, la lista delle proposte per migliorare il sistema di trasporto rapido di massa, nell'ambito dell'iniziativa che coinvolge i capoluoghi di città metropolitana. Palazzo di città, in collabotazione con l'assessorato regionale ai Trasporti, il delegato sul tema per la città Metropolitana e i rappresentanti delle ferrovie in concessione, ha individuato 10 interventi prioritari per un investimento complessivo di 118 milioni di euro

“Per tutte le opere candidate c’è uno studio di fattibilità o un progetto preliminare perché, come stiamo dimostrando in questi mesi - spiega il sindaco Antonio Decaro -, non stiamo scrivendo un libro dei sogni ma pianificando il futuro di questa terra con progetti concreti che permetteranno al sistema trasportistico della città di Bari e dell’area metropolitana di fare un grande passo in avanti".

Di seguito la lista delle opere

Prolungamento tratta metropolitana Bari - San Paolo fino a stazione “delle Regioni” - Ferrovie Nord Barese - 36 M euro;

Fermata San Pio - Ferrovie Nord Barese - 3.3 M euro;

Terminal interscambio ferro - gomma su via Cifarelli - Ferrovie Appulo Lucane - 3.2 M euro;

Fermata Libertà, Ferrovie Appulo Lucane e raddoppio binari scalo Bari Nord -16 M euro;

Fermata Stadio, Ferrovie Appulo Lucane - 800.000 euro;

Fermata Villaggio del Lavoratore Ferrovie Appulo Lucane – 3.5 M euro;

Linea Bari-Barletta, tratto metropolitano, potenziamento attestamento Bari Centrale, segnalamento Bari Ovest - 2,10 M euro;

Linea Bari-Barletta, tratto metropolitano, raddoppio Fesca-S.Girolamo-Libertà - 40 M euro;

Completamento Terminal intermodale Lamasinata: interconnessione stazioni Ferrovie Nord Barese - RFI - 3 M euro;

Completamento Terminal intermodale Lamasinata: completamento del parcheggio di scambio Ferro-Gomma (III lotto) - 10 M euro.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Bari usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini Covid, Lopalco: "Con limiti ad Astrazeneca dosi non utilizzabili per soggetti fragili, ecco perché somministrazioni ad altre categorie"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento