menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Aggressioni e minacce di morte" nei confronti della moglie: arrestato dai Carabinieri

L'uomo è stato bloccato per le strade di Noicattaro, nel Barese: le violenze, secondo gli inquirenti, sarebbero durate per anni. Al momento della cattura ha cercato di fuggire

Avrebbe minacciato fisicamente e psicologicamente la moglie, aggrendendola anche in alcune circostanze, esasperandola al punto da costringere la donna a rivolgersi ai Carabinieri: un uomo è stato così arrestato in flagrante a Noicattaro. I militari sono intervenuti nell'abitazione ma non hanno trovato il coniuge, rintracciato qualche ora più tardi per le strade della cittadina barese in sella a un ciclomotore. Alla vista della pattuglia ha cercato di fuggire, aumentando la velocità della moto e urtando la portiera della vettura per impedire al Carabinieri di uscire. Quest'ultimo, nonostante le lesioni subile, ha bloccato l'uomo, arrestato e condotto in carcere a Bari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento