Cronaca Libertà

Minacce di morte al telefono e poi si presenta sotto casa della madre dell'ex: violenta lite al Libertà

Denunciato un uomo sottoposto a divieto di avvicinamento: attualmente irreperibile, è fuggito dopo un violento diverbio con il fratello dell'ex fidanzata

Avrebbe annunciato il suo arrivo al telefono proferendo minacce di morte, quindi si è presentato davanti l'abitazione della madre dell'ex compagna ed è fuggito al termine di una lite per strada con il fratello della donna. L'episodio si è verificato nel quartiere Libertà di Bari.

Le Volanti della Polizia hanno denunciato un uomo, attualmente in stato di irreperibilità, con le accuse di minacce aggravate e per l’inottemperanza al divieto di avvicinamento al quale era sottoposto.

(Foto Ansa)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minacce di morte al telefono e poi si presenta sotto casa della madre dell'ex: violenta lite al Libertà

BariToday è in caricamento