Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca

Schiaffi, pugni e minacce ad anziana per ottenere soldi: arrestato 41enne

L'uomo è stato bloccato dalla polizia dopo la denuncia della pensionata, vessata da oltre un anno di ricatti: sarebbe stata anche minacciata con un coltello alla gola

L'avrebbe ricattata per oltre un anno, chiedendole soldi dopo averla picchiata e anche minacciata con un coltello alla gola: la polizia ha arrestato un 41enne, Silvio Patruno, accusato di estorsione e violenza privata ai danni di un'anziana. La vicenda ebbe inizio nel 2015 quando l'uomo, senza fissa dimora e disoccupato, chiese alla donna di svolgere alcuni lavoretti domestici nel suo appartamento in cambio di soldi. Col passare del tempo, secondo quanto afferma la Polizia, il 41enne avrebbe chiesto sempre più danaro, imponendo la sua presenza in casa della pensionata, picchiandola dopo i primi rifiuti: pugni, schiaffi e minacce di morte nei suoi confronti ma anche contro i familiari. La donna, dopo l'ennesima aggressione, ha deciso di denunciare tutto alla Polizia. Il 41enne è stato quindi condotto agli arresti domiciliari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Schiaffi, pugni e minacce ad anziana per ottenere soldi: arrestato 41enne

BariToday è in caricamento