menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Da Bari a Milano per raggiungere la sorella, minorenne fuggita da casa rintracciata dalla polizia ferroviaria

La piccola è stata fermata dagli agenti della stazione di Ancona, allertati dal capotreno del mezzo su cui viaggiava in direzione del capoluogo lombardo

Aveva provato a raggiungere di nascosto Milano con un treno in partenza da Bari per far visita alla sorella, ma il viaggio di una minorenne pugliese si è fermato ad Ancona. Lì è stata rintracciata dalla Polizia ferroviaria di Ancona, allertata dal capotreno del treno in cui la ragazza, partita senza il consenso dei genitori, stava viaggiando.

I successivi controlli hanno permesso di scoprire che il nonno della minorenne aveva denunciato poco prima denuncia di scomparsa ai carabinieri di Trani: gli agenti della Polfer l'hanno assistita fino all'arrivo del nonno materno, che ne ha la tutela, a cui poi è stata affidata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento