rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Cronaca

Covid, Decaro scommette su nuove strette per Pasqua: "Servirà per evitare spostamenti, come avvenuto a Natale"

Il presidente Anci è intervenuto durante il programma radiofonico 'Un giorno da pecora'. "E' una mia supposizione - ha assicurato - La cabina di regia non ce l'ha detto"

"La cabina di regia ancora non ce lo ha detto ma immagino, è una mia supposizione, che in analogia con quello che è accaduto nel periodo natalizio, è probabile che nel periodo di Pasqua potrebbe esserci qualche stretta". Parole del presidente nazionale Anci e sindaco di Bari, Antonio Decaro, intervenuto sul tema delle chiusure legate alla pandemia durante il programma radiofonico 'Un giorno da pecora', su Rai Radio 1.

La possibile stretta di cui parla Decaro, relativa alle restrizioni anti-Covid, servirebbe a "evitare che durante le feste qualcuno si possa spostare e aumentare i contagi, in un momento in cui la variante inglese si sta diffondendo molto velocemente". "I dati sono negativi in tutta Italia - ha aggiunto il primo cittadino barese - , si va sicuramente verso l'arancione e qualche regione è già diventata rossa".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, Decaro scommette su nuove strette per Pasqua: "Servirà per evitare spostamenti, come avvenuto a Natale"

BariToday è in caricamento