Tavoli distanti 1,8 metri, termoscanner e pannelli in plexiglass: le regole per la riapertura di ristoranti e alberghi

Sono le disposizioni discusse nel pomeriggio nell'ambito del Manuale della sicurezza' per le riaperture nel settore del turismo e della cultura in Puglia. Per le strutture ricettive obbligatori anche termoscanner

Distanza di 1,8 metri tra i tavoli; percorsi pedonali a senso unico; gestione delle code in entrata con apposita segnaletica orizzontale. Sono alcune delle direttive per i ristoranti pugliesi elaborati nel pomeriggio nell'ambito del 'Manuale della sicurezza' per le riaperture nel settore del turismo e della cultura in Puglia. All'incontro hanno partecipato il professore Pierluigi Lopalco, l'assessore alla Cultura e al Turismo Loredana Capone, i professori universitari che hanno elaborato il testo e una quarantina di rappresentanti delle associazioni di categoria con i sindacati.

Gli esperti consigliano anche di incentivare il pagamento mediante carta di credito, l'attivazione di sistemi di prenotazione del tavolo tramite app, l'utilizzo di menu digitali scaricabili sul proprio smartphone, l'installazione di pannelli in plexiglass sui tavoli se i clienti non appartengono allo stesso nucleo familiare, sistemi di sensori per il controllo della temperatura dei clienti e del personale, utilizzo di barriere in plexiglass anche sul bancone.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Invece, negli alberghi, b&b e tutte le strutture ricettive il personale della reception dovrà contingentare gli accessi e sarà incaricato di effettuare uno screening all'ingresso che dovrà prevedere la rilevazione della temperatura corporea e la somministrazione di un questionario. "Una riunione davvero proficua - ha detto Capone - sulle prossime riaperture e sul come farle nella massima sicurezza". "Credo che un punto di incontro si possa trovare facilmente - ha aggiunto Lopalco - il passaggio dalla parte scientifica del profilo di rischio generale alle prescrizioni singole non potrà non tenere conto di tulle le considerazioni emerse nell'incontro di oggi. Andranno fatti dei protocolli specifici e territoriali".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali Puglia 2020: i risultati delle liste, preferenze e consiglieri eletti

  • Elezioni Regionali Puglia 2020: i risultati in diretta

  • Regionali Puglia 2020, chiusi i seggi nella prima giornata di voto: corsa a otto per la presidenza

  • Regionali Puglia 2020, i risultati: preferenze consiglieri Partito Democratico

  • Verso il nuovo Consiglio regionale, i nomi: Lopalco superstar, boom Paolicelli e Maurodinoia. A destra c'è Zullo, M5S con Laricchia

  • Regionali Puglia 2020: i risultati | Percentuali e voti dei candidati presidente

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento