Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca

Provincia: dipendente denuncia caso di mobbing e chiede maxi risarcimento

A darne notizia lo stesso presidente dell'ente Francesco Schittulli. La dirigente avrebbe chiesto un risarcimento di 750mila per un cambiamento di mansione che avrebbe comportato una "dequalificazione"

Un maxi risarcimento da 750mila euro "per danno morale,biologico ed esistenziale, oltre alla quantificazione del danno da dequalificazione". E' la richiesta avanzata da una dirigente della Provincia di Bari che ha presentato ricorso contro l'ente per un presunto episodio di mobbing.

La notizia è stata diffusa ieri dallo stesso presidente Francesco Schittulli, che ne ha dato comunicazione ieri agli assessori, in apertura dei lavori di giunta.

 

 

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Provincia: dipendente denuncia caso di mobbing e chiede maxi risarcimento

BariToday è in caricamento