Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Mobilità: più bus e corse taxi a tariffe agevolate per gli universitari

Da gennaio le nuove iniziative del Comune per migliorare il servizio di trasporto pubblico a favore degli universitari. Tra le novità un nuovo bus tra Japigia e il Politecnico e la possibilità di usufruire di corse in taxi a 10 euro

Migliorare la mobilità a favore degli studenti universitari. Nasce con questo obiettivo l'accordo tra il comune di Bari, l'associazione Senso civico, l'Amtab, l'università e il Politecnico, presentato ieri.

Tra le principali novità, la modifica ai percorsi delle linee 21 e 22 e l'istituzione di un nuovo bus. Per la linea 21 il capolinea di partenza sarà spostato dalle piscine comunali alla più centrale piazza Aldo Moro. La fine del percorso sarà in via Madonna delle Grazie, vicino a via Fanelli. Da gennaio sarà anche istituita una nuova fermata intermedia, vicino al cinema Showville, che sarà aggiunta anche per linea 22. Inoltre sarà attivato un nuovo bus che nei giorni feriali collegherà Japigia con il Politecnico.

Altra importante novità è rappresentata dalla convenzione sancita con le cooperative cittadine dei taxi: gli studenti universitari in possesso della Universicard, la tessera che sarà rilasciata dalle associazioni studentesche, potranno usufruire di una corsa su taxi sette giorni su sette, e a tutte le ore, specialmente quelle notturne, al costo di 10 euro. Sarà possibile spostarsi all'interno di un'area compresa tra Parco Perotti, il Lungomare, Mungivacca, via Camillo Rosalba, via Gentile e via Napoli a tariffa fissa, indipendentemente dal numero di viaggiatori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mobilità: più bus e corse taxi a tariffe agevolate per gli universitari

BariToday è in caricamento