Cronaca

Armi e droga nascoste in casa, arrestato un 25enne

Nella sua abitazione di Modugno i carabinieri hanno rinvenuto un borsone contenente due pistole, numerose munizioni di vario calibro e tre chili di droga tra hashish, marijuana e cocaina

Custodiva droga e armi in casa, nascoste all'interno di un borsone occultato nell'armadio della sua stanza. Ma durante una perquisizione nella sua abitazione i carabinieri hanno scoperto l'arsenale, e così è finito in manette M.V, 25enne di Modugno. Sfuggito una prima volta alla cattura, subito dopo la perquisizione domiciliare, il giovane è stato individuato e arrestato oggi dai carabinieri.

All'interno del borsone il 25enne nascondeva una pistola a tamburo calibro 7.65, una pistola semiautomatica calibro 6.35 e numerose munizioni di vario calibro, due giubbotti antiproiettili, insieme ad un grosso quantitativo di droga costituito da  due chili e 70grammi di hashish, 330 grammi di marijuana, sette grammi di cocaina e 240 grammi di sostanza da taglio.

Tutto il materiale rinvenuto è stato sequestrato, mentre le armi sono sottoposte ad accertamenti balistici da parte della Sezione Investigazioni Scientifiche (SIS) del Reparto Operativo del Comando

provinciale di Bari per verificare siano state utilizzate in recenti fatti di sangue.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Armi e droga nascoste in casa, arrestato un 25enne

BariToday è in caricamento