Sabato, 31 Luglio 2021
Cronaca

Modugno: blitz contro il clan Capriati: nove arresti, sequestrate armi

Operazione dei carabinieri coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia: nel mirino una ramificazione del clan operante nell'hinterland barese

Un'operazione antimafia dei carabinieri di Bari è in corso dalle prime luci dell'alba. Su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia di Bari i militari stanno eseguendo nove ordinanze di custodia cautelare (otto in carcere e una ai domiciliari) a carico di altrettante persone ritenute affiliate al clan Capriati.

Le persone arrestate sono accusate a vario titolo di associazione per delinquere di tipo mafioso, traffico di sostanze stupefacenti, estorsione, usura, tentato omicidio, detenzione e porto in luogo pubblico di armi.

Le indagini hanno messo in luce l'esistenza di una ramificazione del clan Capriati operante nell'hinterlanbd barese, ed in particolare a Modugno. Gli arresti, tuttavia, sono eseguiti anche nelle città di Taranto, Cosenza e Palermo.

Nel corso delle lunghe indagini sono stati sequestrati 3 fucili mitragliatori kalashnikov, 2 pistole mitragliatrici uzi, 8 pistole, 500 cartucce, 1 giubbetto antiproiettile, 7 apparati elettronici per intercettazioni ambientali, nonchè  sostanze stupefacenti di vario tipo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Modugno: blitz contro il clan Capriati: nove arresti, sequestrate armi

BariToday è in caricamento