Domenica, 1 Agosto 2021
Cronaca

Bancarella abusiva per vendere bandiere e gadget della Nazionale: ambulante multato e merce sequestrata

L'intervento dei carabinieri a Modugno: per il venditore privo di autorizzazioni, un 61enne, sono scattate sanzioni per cinquemila euro

Proseguono a Modugno i controlli dei carabinieri per contrastare l'abusivismo commerciale. In seguito ad alcune segnalazioni, i militari sono intervenuti nella centrale piazza Plebiscito, riscontrando la presenza non autorizzata di un gazebo allestito per la vendita di gadget e oggetti inneggianti alla Nazionale di calcio.

Il venditore ambulante, un 61enne, è stato sanzionato per esercizio abusivo del commercio in assenza di licenza, vendita in zona prevista da regolamento comunale e occupazione abusiva di suolo pubblico, per un valore complessivo di oltre 5000 euro. Sono stati inoltre sequestrati numerosi articoli di vendita, sui quali sono in corso le indagini per stabilirne altresì la provenienza e il titolo di detenzione. Sono state sequestrate 71 trombette, 24 bandiere, 6 bombolette gas acustiche, 130 cappellini, 12 maglie, 2 parrucche e 51 fischietti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bancarella abusiva per vendere bandiere e gadget della Nazionale: ambulante multato e merce sequestrata

BariToday è in caricamento