rotate-mobile
Cronaca Modugno

Modugno, rubano bici a bimbo disabile: la 'ritrova' grazie a gara di solidarietà su Facebook

La bella storia è stata segnalata dall'assessore barese all'Ambiente, Pietro Petruzzelli: un benefattore ha acquistato il mezzo donandolo alla mamma del piccolo che potrà curarsi anche alle somme di una spontanea raccolta fondi scattata dopo l'appello

Un appello su Facebook e la solidarietà inaspettata di tanti cittadini: Simona, ragazza madre disoccupata di 25 anni, originaria di Modugno, aveva chiesto un aiuto per ritrovare la sua bicicletta rubata pochi giorni prima. Due ruote preziose per la quotidianità della sua famiglia: "Dietro c'è una cosa fatta col cuscino per portare mio figlio disabile".

La giovane donna non poteva forse immaginare la generosità di tante persone che, leggendo il suo post circolato sul social network, hanno improvvisato una raccolta fondi. La sorpresa più grande è arrivata poche ore dopo: uno sconosciuto benefattore ha regalato una nuova bici a Simona. Il danaro raccolto servirà quindi alle cure del piccolo. A segnalare la storia è stato l'assessore barese all'Ambiente, Pietro Petruzzelli: "La bicicletta ci rende liberi. Proprio come la speranza. Grazie Modugno!".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Modugno, rubano bici a bimbo disabile: la 'ritrova' grazie a gara di solidarietà su Facebook

BariToday è in caricamento