Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Minaccia suicidio al Comune: arrestato 31enne a Modugno

Un disoccupato 31enne è stato arrestato ieri pomeriggio a Modugno. L'uomo minacciava di darsi fuoco durante lo svolgimento di un consiglio Comunale per denunciare la precarietà della sua situazione

Aveva con se due bottiglie di liquido infiammabile e minacciava il suicidio l'uomo 31enne arrestato ieri a Modugno. Intorno alle 17, infatti, D.M. aveva raggiunto il palazzo del Comune dove era in corso un Consiglio. A quel punto l'uomo, disoccupato, con l'intento di denunciare la sua situazione di precarietà, ha iniziato a preannunciare l'utilizzo del liquido infiammabile. Inevitabile, quindi, l'intervento dei Carabinieri che hanno arrestato l'uomo con l'accusa di resistenza a pubblico ufficiale e porto illegale di materiale atto a offendere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minaccia suicidio al Comune: arrestato 31enne a Modugno

BariToday è in caricamento