Cronaca Modugno

Cocaina, hashish ed eroina nascosti nel quadro elettrico: preso 19enne a Modugno

Operazione dei carabinieri in un'abitazione della cittadina alle porte di Bari: la droga è stata scoperta in un sacchetto di cellophane posizionato all'interno della cassetta all'ingresso dell'abitazione

I carabinieri hanno arrestato, a Modugno, un 19enne del luogo, accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari, durante una perquisizione nella sua abitazione, hanno scoperto, nascosti in un quadro elettrico all'ingresso dell'appartamento, un sacchetto in cellophane contenente 386 grammi di eroina, 56 grammi di cocaina, 4 grammi di hashish, due bilancini elettronici di precisione, e 70 euro ritenuti provento dell'attività di spaccio, sequestrati assieme alla droga. Il giovane, dopo l'arresto, è stato quindi condotto in carcere.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cocaina, hashish ed eroina nascosti nel quadro elettrico: preso 19enne a Modugno

BariToday è in caricamento