Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Modugno / Via dei Gladioli

Modugno, tentano furto di infissi da una ditta dismessa: quattro arresti

In manette quattro pregiudicati del quartiere San Paolo, bloccati dai carabinieri grazie ad una segnalazione giunta al 112: la refurtiva era già stata caricata a bordo di un'auto

Sorpresi dai carabinieri mentre smontavano infissi in alluminio dall’interno di una ditta dismessa, nella zona industriale di Modugno. In manette, giovedì mattina, sono finiti quattro pregiudicati baresi, del quartiere San Paolo, di 48, 26, 24 e 22 anni, accusati di tentato furto aggravato, in concorso.

Una telefonata giunta al 112 da parte di alcuni passanti, che avevano notato la presenza di alcuni individui sospetti all’interno dell’area recintata dell’azienda, in via dei Gladioli, ha permesso alla centrale operativa di dirottare più pattuglie in quel posto. I militari, raggiunta la ditta, hanno così sorpreso i quattro mentre erano intenti  nello smontaggio di infissi in alluminio. I ladri hanno tentato la fuga, scavalcando la recinzione e nascondendosi in un altro capannone in disuso, ma sono stati ugualmente scovati ed arrestati. L’ispezione dei luoghi ha permesso ai militari di rinvenire altro materiale analogo, accantonato e pronto per essere portato via, a bordo di un'auto in possesso dei quattro, nonché di sequestrare alcuni arnesi da scasso. 

Per loro la Procura della Repubblica di Bari ha disposto gli arresti domiciliari, in attesa del rito direttissimo. La refurtiva, invece, è stata restituita al legittimo proprietario.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Modugno, tentano furto di infissi da una ditta dismessa: quattro arresti

BariToday è in caricamento