Ponte danneggiato sulla statale 96: via libera al progetto per la riparazione

Ok della giunta comunale di Modugno all'intervento che permetterà di ripristinare il ponte e mettere fine ai disagi per gli automobilisti, con la riapertura al traffico anche della parte superiore del sovrappasso

Il ponte danneggiato sulla statale 96

Fu lesionato dall'urto di un mezzo pesante che aveva altezza superiore alla sagoma limite, tanto da rendere necessaria al chiusura al traffico nella parte sovrastante, per questioni di sicurezza. Ora per il ponte sulla statale 96, nel territorio di Modugno, è arrivato il via libera ai lavori che ne consentiranno la riparazione e la completa riapertura.

La giunta comunale di Modugno, infatti, ha approvato ieri sera il progetto esecutivo-definitivo di intervento di riparazione del ponte sovrastante la Strada Statale 96. "Si sono così definiti ufficialmente - si legge sulla pagina Fb 'Modugno, il Comune informa - i passaggi che porteranno alla fine dei disagi degli automobilisti dovuti all'attuale restringimento della carreggiata in direzione Bari con deviazione del traffico su un’unica corsia a doppio senso di marcia per circa un centinaio di metri sulla S.S. 96 all'altezza degli svincoli per i quartieri modugnesi di Porto Torres e Piscina Preti. L'intervento approvato dall'amministrazione comunale consentirà, contemporaneamente al ripristino delle normali condizioni di traffico sulla statale, anche la riapertura al transito della viabilità superiore del ponte, restituendo così alla piena funzionalità il sovrappasso di Via Risorgimento, importante bretella di collegamento tra il centro urbano di Modugno, la Zona Industriale, l'Ospedale S. Paolo e l'Aeroporto Bari-Palese. Adesso il Comune di Modugno procederà d'urgenza con l'affidamento dei lavori di ripristino del ponte, lavori che a loro volta dureranno pochi giorni". In questi mesi, ricorda la nota , "il Comune di Modugno è riuscito anche ad ottenere, per la riparazione del ponte, un finanziamento di 75.000 euro dai fondi stanziati dalla Regione Puglia per interventi di manutenzione di opere pubbliche e di pubblico interesse".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia resta 'zona arancione', la decisione del ministro Speranza: misure confermate

  • Dagli spostamenti tra regioni ai cenoni (vietati), il nuovo Dpcm e le misure al vaglio per Natale

  • Muore a 53 anni l'avvocata Antonella Buompastore, ex proprietaria del Kursaal Santa Lucia

  • Asfalto viscido per la pioggia, auto si ribalta e finisce fuori strada: muore 19enne

  • Marito e moglie affetti da covid morti a distanza di 4 giorni, Bitonto in lutto

  • Bari, smantellato traffico internazionale di droga: 15 arresti, sequestri di beni per 3,5 milioni

Torna su
BariToday è in caricamento