Cronaca Modugno

Modugno, minacciano custode con pistola e fuggono con macchina operatrice

La rapina sarebbe avvenuta alle prime luci dell'alba in una villa alla periferia del paese. Ad agire sarebbero stati 3 malviventi a volto coperto e armati, dileguatisi immediatamente dopo il colpo

Tre persone a volto coperto e armate di pistola avrebbero minacciato un custode di una villa, facendosi consegnare una macchina operatrice semovente. E' accaduto nella periferia di Modugno attorno alle 4 di questa mattina. L'uomo, sotto la minaccia delle armi, non ha potuto far altro che consegnare il veicolo: i malviventi, quindi, sono riusciti a far perdere immediatamente le loro tracce dileguandosi per le campagne circostanti. Sulla vicenda indagano i carabinieri.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Modugno, minacciano custode con pistola e fuggono con macchina operatrice

BariToday è in caricamento