rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca Modugno

Hashish e cocaina da spacciare: beccati dai carabinieri, due giovani arrestati a Modugno

I due ragazzi sono stati fermati lunedì pomeriggio mentre si accingevano ad entrare in un garage: sono stati trovati in possesso di diverse dosi di droga, in parte custodite nel locale insieme al materiale per il confezionamento

Fermati per un controllo mentre si accingevano ad entrare in un garage, trovati in possesso di diverse dosi di hashish e cocaina. Due giovani di 20 e 21 anni  sono stati arrestati lunedì pomeriggio dai carabinieri a Modugno, nell'ambito degli intensificati controlli disposti dal neocomandante della Compagnia, il capitano Corrado Quarta, insediatosi da circa una settimana.

I due giovani sono stati fermati in via Istria. La perquisizione personale e del locale in cui stavano per entrare, ha permesso di recuperare 20 dosi di cocaina (per un peso complessivo di circa 28 grammi), otto grammi di hashish già suddiviso in dosi e una dose di marijuana. Nel garare sono state inoltre rinvenuti un bilancino di precisione e materiale vario per il confezionamento delle dosi. Sequestrata anche la somma di 140 euro, ritenuta provento dello spaccio.

I due, sottoposti ieri a processo per direttissima, sono stati condannati a due anni e alla multa di duemila euro, e sono stati rimessi in libertà.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Hashish e cocaina da spacciare: beccati dai carabinieri, due giovani arrestati a Modugno

BariToday è in caricamento