menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mola, pretende lavoro e spacca vetrata del Municipio: preso 34enne

Arrestato dai carabinieri un sorvegliato speciale: avrebbe fatto irruzione negli uffici comunali chiedendo un impiego, quindi sferrato un pugno contro l'ingresso dell'edificio

Entra in Municipio e pretende un posto di lavoro e, dopo il rifiuto di alcuni impiegati, danneggia la vetrata dell'edificio. E' accaduto a Mola dove i carabinieri hanno arrestato un sorvegliato speciale 34enne. I militari sono intervenuti dopo una segnalazione e hanno bloccato l'uomo dopo che aveva sferrato un pugno contro l'ingresso negli uffici comunali. L'arrestato, attualmente ai domiciliari, è ritenuto responsabile di minacce e danneggiamento e violazione degli obblighi a lui imposti

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento