Droga nella carrozzina della bimba: in manette madre, padre e zio

La scoperta dei carabinieri in un garage del centro storico di Mola, dove i tre stavano confenzionando la droga, in parte nascosta nel passeggino della neonata

Avevano organizzato una 'centrale dello spaccio' in un garage abusivo, nel centro storico di Mola. Scoperti dai carabinieri sono finiti in manette una coppia di conviventi - 18 anni lei, 22 lui - insieme al fratello del ragazzo.

I tre sono stati sorpresi mentre confezionavano dosi di droga destinate allo spaccio nella zona. Nel corso della perquisizione, i militari hanno sequestrato complessivamente 24 grammi di hashish e 55 di marijuana, parte dei quali erano stati nascosti nella carrozzina in cui dormiva la figlia neonata della coppia

Sequestrati inoltre numerosi bilancini di precisione, circa 250 euro in contanti e materiale vario per il confezionamento. I tre, al termine delle formalità di rito, sono stati tradotti agli arresti domiciliari presso le rispettive abitazioni, in attesa del rito direttissimo, previsto nei prossimi giorni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia 'promossa' da domenica? Dati Covid in miglioramento, si va verso la zona gialla

  • Verso il Dpcm del 3 dicembre, tra ipotesi di nuove restrizioni e deroghe per i ricongiungimenti familiari

  • Nuovo Dpcm: verso lo stop a spostamenti dai Comuni per Natale e Capodanno, dal 21 viaggi tra regioni solo per rientro nella propria residenza

  • L'indice Rt scende sotto l'1 in Puglia e Lopalco risponde ai medici: "Non siamo regione da zona rossa"

  • Scontro tra auto e bici sulla Statale 16 a Torre a Mare: muore ciclista 31enne

  • Tragico incidente sulla statale 16 a Bari: impatto tra auto e camion, muore donna

Torna su
BariToday è in caricamento