rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca Mola di Bari

Un panetto di hashish nascosto in soffitta: tradito dal viavai di giovani sotto casa, in manette 51enne

L'uomo, un marittimo di Mola, è stato sorpreso e arrestato dai carabinieri: la droga era ben nascosta nella sua abitazione, insieme al materiale per il confezionamento della droga

Tradito dal viavai di giovani nella sua abitazione: così è finito in manette un 51enne di Mola, marittimo, arrestato in flagranza dai carabinieri per il reato di detenzione ai fini di spaccio. I militari,  in seguito ad alcune segnalazioni, hanno effettuato una perquisizione domiciliare, rinvenendo dopo una lunga ricerca, ben nascosto in soffitta, un panetto da 100 di hashish, insieme a un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento. L’uomo è stato arrestato e sottoposto ai arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un panetto di hashish nascosto in soffitta: tradito dal viavai di giovani sotto casa, in manette 51enne

BariToday è in caricamento