Molesta ragazzina sulla spiaggia di Pane e Pomodoro: giovane fermato dalla polizia

L'intervento nel pomeriggio nel lido cittadino: il ragazzo, un cittadino straniero di 23 anni, avrebbe palpeggiato una 13enne. Bloccato dagli agenti, è stato condotto in Questura

Avrebbe avvicinato e palpeggiato una ragazzina sulla spiaggia di Pane e Pomodoro. L'episodio è avvenuto questo pomeriggio nel lido cittadino. Dopo la segnalazione della ragazzina, una 13enne, che si sarebbe rivolta ai bagnini, il giovane - un 23enne di origini pachistane - è stato individuato e successivamente fermato dagli agenti delle Volanti. Sulla spiaggia si sono registrati momenti di caos, mentre il ragazzo veniva portato via poiché pare che l'episodio non fosse stato l'unico. Condotto in Questura, il 23enne è stato denunciato per molestie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carabiniere in auto con la cocaina, sorpreso dai colleghi durante un controllo: arrestato

  • Maxi operazione dei carabinieri tra Bari e Altamura: 50 arresti tra capi clan e affiliati, scacco matto ai D'Abramo-Sforza

  • Riecco Checco Zalone: ecco il manifesto di 'Tolo Tolo, il film al Cinema dal 1 gennaio 2020

  • Isabella, la Monica Bellucci di Molfetta che ha rubato il cuore all'ex tronista Francesco Monte: "E' speciale perché è normale"

  • Operazione antimafia nel Barese: 54 arresti e due anni di indagini, così è stato disarticolato il clan D'Abramo-Sforza

  • Trovato morto nelle acque di Palese: per i familiari Roberto è stato ucciso, per la Procura incidente o malore

Torna su
BariToday è in caricamento