menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Molestie sessuali su cameriere e clienti in un locale: arrestato 57enne, tra le vittime anche una donna incinta

I Carabinieri hanno arrestato un uomo accusato di violenza sessuale continuata, tentata estorsione e minacce. Avrebbe anche preteso di essere servito e di ricevere bevande. Ai rifiuto dei dipendenti l' avrebbe minacciati di morte anche con un coltello

Si sarebbe recato più volte in un locale del centro di Alberobello, nel Barese, molestando da ubriaco o sotto l'effetto di droghe alcune clienti e cameriere, costrette con la forza a subire palpeggiamenti. I Carabinieri hanno arrestato un 57enne accusato di violenza sessuale continuata, tentata estorsione e minacce. Il provvedimento è stato emesso dal gip del Tribunale di Bari su richiesta della Procura.

Tra le vittime delle molestie anche una ragazza incinta. Secondo le indagini, l'uomo avrebbe preteso di essere servito e di ricevere bevande. Ai rifiuto dei dipendenti l' avrebbe minacciati di morte anche con un coltello. Il 57enne è stato incastrato dalle immagini di videosorveglianza del locale e da alcune testimonianze raccolte dagli investigatori. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento