rotate-mobile
Cronaca

Molestie sessuali all'università: indagato un ex docente di Taranto

Un professore di 73 anni, in servizio fino all'anno scorso alla Facoltà di Economia aziendale di Taranto, avrebbe molestato almeno quattro studentesse dopo averle invitate nel suo studio a Bari

Violenza sessuale, tentata concussione, abuso d’ufficio e molestie: sono queste le accuse a cui dovrà rispondere un docente universitario di 73, oggi in pensione, che fino all'anno scorso era in servizio presso la facoltà di Economia aziendale di Taranto.

Secondo quanto riporta Il Nuovo Quotidiano di Puglia, per l'ipotesi accusatoria il professore avrebbe tentato degli approcci spinti con alcune studentesse, molte delle quali sono state invitate nel suo studio privato a Bari con la scusa di correggere le tesi. Sarebbero diverse le testimonianze che riportano di palpeggiamenti e richieste a dir poco audaci: stando a quanto emerso fino ad ora ad una studentessa sarebbe stato chiesto persino di presentarsi "completamente nuda sotto la toga" il giorno della seduta di laurea.

Le studentesse molestate di cui si sa fino ad ora sarebbero almeno quattro. Oltre a loro, anche l'Università degli Studi Aldo Moro, Dipartimento di Taranto, si è costituita come parte lesa. Per il docente è già stato chiesto il rinvio a giudizio, fissato per il mese di ottobre.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Molestie sessuali all'università: indagato un ex docente di Taranto

BariToday è in caricamento