Nascondeva in bagno la droga da spacciare: trovato con 300 grammi di marijuana, arrestato giovane pusher

Ai domiciliari a Molfetta è finito un 20enne: i carabinieri, dopo averlo fermato in strada e trovato con una dose di marijuana, hanno esteso il controllo all'abitazione trovando su un soppalco del bagno la droga già confezionata

Accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, un ragazzo di 20 anni è finito in manette a Molfetta. 

I carabinieri, impegnati nella zona del centro storico, dopo aver fermato il ragazzo per un normale controllo, lo hanno trovato in possesso di una dose di marjuana e, avendo notato nei suoi atteggiamenti un particolare ed ingiustificato nervosismo, hanno deciso di estendere la perquisizione anche al suo domicilio. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’intuizione si è rivelata giusta. Sul soppalco del bagno, infatti, i militari operanti hanno rivenuto e sottoposto a sequestro, vario materiale per il confezionamento della droga, bilancini di precisione, bustine in cellophane, nastro adesivo e 310 confezioni  di marjuana per un peso complessivo di oltre 300 grammi, pronte per essere vendute. Il giovane è stato così arrestato e, su  disposizione della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Trani, sottoposto agli arresti domiciliari. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Stop a palestre, cinema, teatri e piscine, ristoranti chiusi alle 18: il nuovo dpcm in arrivo già in serata?

  • Covid, Emiliano chiude tutte le scuole in Puglia: da venerdì 30 ottobre stop alla didattica in presenza

  • Le mani della criminalità organizzata sul settore agroalimentare in Puglia: 48 arresti

  • Incidente mortale nella notte a Japigia: 20enne sbalzato dalla moto muore sul colpo

  • Da lunedì stop alla didattica in presenza per gli ultimi 3 anni delle superiori, Emiliano: "Rallentiamo i contagi covid"

  • "Servono misure severe ovunque in Italia": anche Emiliano segue la 'via De Luca' e non esclude il lockdown

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento