menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vendevano biglietti del luna park acquistati con carte di credito clonate, in manette due truffatori

E' accaduto a Molfetta: i due agivano nel parcheggio del parco divertimenti vendendo ai clienti i ticket d'ingresso con un 30% di sconto rispetto al costo ordinario. Fermati grazie a una segnalazione

Due truffatori baresi di 55 e 28 anni sono stati arrestati dai carabinieri a Molfetta con le accuse di truffa e ricettazione.

I due, già noti alle forze dell'ordine, sono stati sorpresi a vendere biglietti per il parco divertimenti ad un prezzo inferiore del 30%. Inoltre i tagliandi, acquistati on-line, sarebbero stati comprati utilizzando carte di credito clonate.

La truffa è stata scoperta dai militari grazie ad una segnalazione giunta al 112: nella telefonata si parlava di due invidui che aggirandosi nel parcheggio all’esterno del parco divertimenti ubicato nella zona ASI di Molfetta, prendevano contatti con i clienti proponendo loro l’acquisto di biglietti ad un prezzo fortemente ridotto rispetto al prezzo ordinario di vendita.

Grazie all'ausilio di una pattuglia in borghese i carabinieri hanno appurato la veridicità  della segnalazione e dopo l'arrivo di una “gazzella” dell’Arma, hanno bloccato ed identificato i due truffatori.

Una volta perquisiti, sono stati trovati in possesso di una cinquantina di tagliandi, per un importo superiore ai mille euro, poi sequestrati.La coppia di malintenzionati ha provato a giustificare la vendita al ribasso sostenendo che si trattasse di biglietti rimasti inacquistati per via delle avverse condizioni atmosferiche, ma a loro sfavore pendeva anche una segnalazione della banca che denunciava l'acquisto di biglietti da parte  di persone del tutto ignare. I due sono così stati arrestati e sottoposti agli arresti domiciliari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini Covid, Lopalco: "Con limiti ad Astrazeneca dosi non utilizzabili per soggetti fragili, ecco perché somministrazioni ad altre categorie"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento