Cronaca

Sequestrato a Molfetta tratto di costa attrezzato per barche: era abusivo

Operazione della Guardia di Finanza coordinata dalla Procura di Trani: l'area, vicina alla Basilica e lunga circa un km, è stata affidata al Comune per la messa in sicurezza e il recupero. Requisite 2 barche e strutture nautiche

Un tratto di costa lungo circa un km, perfettamente attrezzato, con banchine, ormeggi e scalette per salire sulle barche, è stato scoperto e sequestrato dalla Guardia di Finanza a Molfetta, nelle vicinanze della Basilica della Madonna dei Martiri. Secondo i militari, le strutture  sarebbero abusive. realizzate su un'area demaniale senza autorizzazione e in violazione del regolamento portuale locale.

L'operazione è stata coordinata dalla Procura di Trani assieme ai militari della capitaneria di Porto. Rimosse 2 barche e altre strutture per natanti. Il tratto di costa sequestrato, è stato affidato al Comune di Molfetta per la messa in sicurezza e il recupero.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sequestrato a Molfetta tratto di costa attrezzato per barche: era abusivo

BariToday è in caricamento