menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fanno esplodere petardi davanti alla sede della polizia municipale: tre giovani denunciati a Molfetta

Identificati i tre autori della bravata, due fratelli minorenni e un 20enne. L'esplosione fortunatamente non aveva provocato gravi danni

Hanno fatto esplodere due grossi petardi davanti al comando della Polizia municipale di Molfetta. Una 'bravata', quella commessa da tre ragazzi del luogo, che pure non avendo provocato molti danni, aveva comunque causato spavento e richiamato l'attenzione dei vigili al lavoro all'interno della sede. Gli stessi agenti, usciti in strada, erano riusciti a scorgere i tre mentre si davano alla fuga.

I responsabili del gesto - due fratelli di 15 e 16 anni e un giovane di 20, già noti alle forze dell'ordine - sono stati identificati e denunciati dai carabinieri, poiché ritenuti responsabili di accensioni ed esplosioni pericolose. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento