Cronaca

Ferrovia Molfetta-Giovinazzo, 14enne travolta e uccisa tra un treno

E' accaduto intorno alle 13. Sul posto polizia ferroviaria e carabinieri. E' probabile che si sia trattato di un suicidio

Una studentessa di 14 anni è morta investita da un treno nel tratto ferroviario tra Molfetta e Giovinazzo.

L'incidente è avvenuto intorno alle 13: la vittima è stata travolta da un treno Freccia Bianca 9824 partito da Lecce e diretto a Torino.

Sul posto sono intervenuti agenti della Polizia ferroviaria e carabinieri, che stanno cercando di ricostruire l'esatta dinamica dell'accaduto. L'ipotesi più probabile al momento resta quella del suicidio.

La circolazione ferroviaria, sospesa per alcune ore, è ripresa alle 15.40 su entrambi i binari e la situazione sta progressivamente tornando alla normalità. Otto i treni a lunga percorrenza che hanno registrato fino a 90 minuti oltre a 11 regionali cancellati totalmente, 11 regionali cancellati parzialmente tra Molfetta e Bari e Trinitapoli e Bari e 5 che hanno registrato ritardi fino a 30 minuti.

*Ultimo aggiornamento ore 16.45

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ferrovia Molfetta-Giovinazzo, 14enne travolta e uccisa tra un treno

BariToday è in caricamento